Incontro con Andrea Cisternino "L'Ucrania e i suoi Randagi"

February 15 2013

Presso Cinema Garibaldi, Largo De Andrè/via Lippi - Scarperia (FI)

Andrea Cisternino, oltre ad essere un fotografo di moda e costume (oggi rappresentato dalla galleria d’arte Brucie Collections di Kiev, dove vive da circa 2 anni con la moglie Vlada), è un grande amante degli animali che ha deciso di denunciare al mondo il dolore di chi non può parlare attraverso la sua macchina fotografica, un’arma pacifica per mostrare realtà che troppo spesso rimangono nascoste.
Da quando ha scoperto cosa succedeva nelle strade di Kiev, ma anche in altre città Ucraine, ha iniziato a documentare di cosa è capace l’uomo: cani avvelenati, uccisi a fucilate, narcotizzati e gettati vivi in fosse comuni. Andrea si è chiesto quale colpa potessero avere. La risposta: sono randagi e nella società “civile” per loro non c’è posto.

Sito Accademia Canina

Sito Associazione Vivi e Vegeti

Sito Il Segno di Fido

Sito Arzach

AttachmentSize
LOCANDINA CISTERNINO.pdf749.05 KB

Novità da Enigmadog

Rimani aggiornato con le notizie e gli eventi di EnigmaDog!

Social Network